Monthly Archives: November 2015

A sessantuno anni nella città degli aquiloni

Weifang. Città satellite. Città dormitorio. Città degli aquiloni. Viali ortogonali. Capannoni. Siepi allineate. Tute blu a spasso nell’ora d’aria. Sembra quasi il paesaggio di un videogame. Una delle tante città cinesi “brutte senz’anima”, anonime e alienanti. La noia è nell’aria, mista alle micropolveri. Aria inquinata dalle tante fabbriche che, da Qingdao, si sono spostate qui. …