Monthly Archives: November 2013

Perché un colosso svizzero mette un italiano a capo dello stabilimento in Cina?

Lo Shanghai-Nanchino viaggia ad alta velocità e ferma a Changzhou alle 14:43. Spacca il minuto. Mi lascio alle spalle lo scintillio di Shanghai. Dal finestrino vedo campagne scolorite, capannoni, ciminiere fumanti. In circa un’ora arrivo a Changzhou: 4.5 milioni di abitanti, ma per i cinesi è solo una tranquilla e ricca città di provincia. Per …